Il Pellet

Che cos’è

Il pellet di legno è un combustibile di legno generalmente composto da segatura compressa. Di solito viene prodotto con gli scarti delle segherie e da altre attività di trasformazione del legno. Il pellet è estremamente denso e viene prodotto con un basso contenuto di umidità (di solito inferiore al 10%), questo permette di essere bruciato con un altissimo rendimento di combustione. Inoltre, grazie alla sua geometria regolare e di piccole dimensioni consente l’alimentazione automatica di stufe e caldaie.

Trasporto e Stoccaggio

La sua alta densità dovuta alla compressione consente anche una conservazione razionale e un trasporto economicamente accettabile sulla lunga distanza. Il pellet può essere convenientemente aspirato dai silos e trasportato da autocisterne fino alla sede del cliente. Più comunemente viene confezionato in sacchetti da 15 Kg posti su un pallet per un peso totale intorno ai 10 quintali.

Stufe, Caminetti e Caldaie

A partire dal 1999, sono state sviluppate e commercializzate un gran numero di modelli di stufe a pellet, caldaie e caminetti. Il pellet può alimentare anche i forni dei panificatori. Con l’aumento del prezzo dei combustibili fossili nel 2005, la domanda di pellet è aumentata in tutta Europa. Attualmente la vendita di questo combustibile ecologico ed economico costituisce un importante settore emergente. Il motivo è che i clienti possono risparmiare, rispetto al gasolio o al GPL, un 35-50% sul prezzo del riscaldamento domestico. Le stufe a pellet installate in Italia hanno si aggirano sul ragguardevole numero di 2 milioni!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>